Terapie brevi (psicologia)

image_pdf- Stampa l'articolo da PDF -

TERAPIE BREVI (Psicologia)

Il mondo ipertecnologico in cui viviamo (e i ritmi sempre più serrati della nostra vita) ci costringono ad economizzare il tempo.

Anche la psicoterapia risente di questo limite; ecco perché proliferano metodi di cura psicologica caratterizzati da una drastica riduzione del numero di sedute e della durata complessiva.

Le terapie brevi, a differenza della psicoanalisi e degli altri metodi clinici tradizionali, non mirano alla ristrutturazione della personalità né a una comprensione profonda della vita emotiva personale, puntano, piuttosto, alla soluzione rapida delle difficoltà che hanno portato il paziente a chiedere aiuto, senza la pretesa di stravolgere la sua vita.

La principale caratteristica di una terapia classificata come “breve” è data dal fatto che ha un termine prestabilito. Il terapeuta tradizionale, di norma, non può indicare al paziente la durata del trattamento (che può protrarsi anche per lungo tempo). Lo specialista che adotta una terapia breve, invece, informa la persona del numero complessivo di incontri (di solito, non più di 20).

L’indicazione di un tempo limitato all’interno del quale si sviluppa il processo terapeutico rappresenta – secondo i teorici della terapia breve – un potente stimolo verso la guarigione. È come se l’organismo dell’individuo si auto-regolasse e desse fondo a tutte le sue risorse per trarre il massimo vantaggio dalla terapia, entro il limite prefissato.

Perché una terapia breve sia applicabile con buone probabilità di successo devono esserci alcuni presupposti fondamentali:

– il disturbo in questione è di tipo non grave;

– il paziente deve possedere una sufficiente capacità di elaborare e operare cambiamenti;

– la persona deve avere una forte motivazione alla soluzione del suo problema.

Autrice: Dott.ssa Manuela D’Amore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share This