Cotidie morimur. Gioventù criminale

2 Risposte

  1. Mario Sinisgalli- Milano ha detto:

    Maria Teresa Infante, sempre più brava, traccia uno spettacolo terribilmente e tragicamente sconsolante della realtà di questi tempi.

  2. Antonio Cattino ha detto:

    Ottimo articolo sul solco dell’impegno di Maria Teresa Infante, contro ogni tipo di violenza, che l’ha vista promotrice di diverse iniziative editoriali in tale direzione.
    Purtroppo le notizie di stampa sui terribili fatti che di sovente accadono, sono la punta di un iceberg, molto esteso di un fenomeno che vede per protagonisti giovani di tutte le estrazioni sociali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.