Categoria: Dizionario

Basilica

Basilica Per “Basilica” si intende una chiesa cristiana, il cui tipo architettonico è costituito da un edificio a sviluppo longitudinale, diviso da colonne e pilastri in tre o cinque navate. Se si potesse viaggiare a ritroso e chiedere dov’è la basilica, un greco vi indicherebbe il palazzo ove si amministrava la giustizia, dove si “calmieravano” […]

Low Boost

Low Boost Termine informatico composto dalle parole “low” che significa “bassa” e “boost” che si traduce “intensità”, quindi “bassa intensità”; spieghiamo a cosa si riferisce. Si tratta in pratica di un opzione presente in alcuni antivirus come ad esempio SUPERAntiSpyware che, nello scansionare il computer, farà un uso più intensivo della CPU del nostro PC, […]

Querela

Querela La querela o denuncia querela è l’atto di procedibilità con cui la persona offesa dal reato chiede che il responsabile di quell’atto delinquenziale sia individuato, perseguito e punito. Solitamente il diritto di querela spetta al titolare del diritto leso dal supposto reato che ha tre mesi di tempo per sporgerla validamente, tuttavia la querela […]

Albinismo

Albinismo L’albinismo è un’anomalia congenita, cioè una mutazione genetica presente dalla nascita. È autosomica recessiva, quindi si presenta solo se entrambi i genitori sono portatori sani o albini ed è il motivo per il quale è molto rara. Gli individui affetti sono caratterizzati dalla mancanza totale o parziale di melanina, causata principalmente da un difetto […]

Capacità di intendere e di volere

Capacità di intendere e di volere È capace di intendere colui che comprende il significato del proprio comportamento così come si estrinseca nella realtà fenomenica ovvero di apprezzarne scientemente le conseguenze. È capace di volere il soggetto in grado di autodeterminarsi e di controllare i propri stimoli e impulsi ad agire ovvero è capace di […]

Archiviazione (diritto)

Archiviazione (diritto) E’ il provvedimento emesso dal GIP (Giudice per le indagini preliminari) a seguito della richiesta del P.M. (Pubblico Ministero ovvero l’accusa pubblica) che, a seguito delle indagini preliminari o non ha individuato il presunto colpevole (ed il reato resta ad opera di ignoti) oppure ritiene che l’accusa a carico dell’indagato non sia sufficientemente […]

Emopoiesi

Emopoiesi Detta anche ematopoiesi, tale termine deriva dal greco αίμα = sangue e ποιὲω = creare, e definisce la formazione delle cellule del sangue e del plasma. L’emopoiesi rappresenta l’insieme dei processi cellulari tesi alla formazione degli elementi del sangue. Si può distinguere una emopoiesi prenatale e una postnatale. L’emopoiesi prenatale è a sua volta […]

Pepsina

Pepsina Con il termine generico di pepsina si fa riferimento ad enzimi che sono solitamente sintetizzati in forma inattiva e costituiscono ad esempio i succhi gastrici contenuti nello stomaco insieme ad H2O ed HCl secreti dalle ghiandole dello stomaco, più esattamente dalle cellule principali. Individuata inizialmente nel 1836 da Theodor Schwann, la pepsina è il […]

Decidua

Decidua In botanica, si definisce decidua (o caducifoglia) una pianta, erbacea o arbustiva, che nel nostro clima perde le foglie durante il periodo invernale e rinnovano la chioma all’inizio della primavera. Si parla infatti di “foglie decidue” al contrario delle “foglie persistenti” vale a dire che non cadono con l’arrivo della stagione avversa.

Particolato

PARTICOLATO Viene denominato particolato atmosferico l’insieme delle particelle presenti in atmosfera, che siano di derivazione naturale o antropica. L’aria contiene in sospensione del pulviscolo che può essere innocuo, se d’origine naturale e presente in piccole quantità, o dannoso, se abbondante ed inalabile. Le fonti possono essere di originenaturale o antropica (ad es. fuliggine, processi di […]

Abasia

ABASIA L’abasìa è una patologia di origine psicologica consistente nell’impossibilità o nella grande difficoltà nel camminare, causata dalla riduzione della coordinazione dei movimenti, e si manifesta pur in assenza di compromissione del sistema nervoso o dell’apparato muscoloso. La parola “abasia” deriva dal greco a (alfa) privativo e basis marcia, e quindi sottolinea la difficoltà di […]