Categoria: MondoBlog

Sacro e profano by Diziomondo 2

Sacro e Profano (quarta parte)

RITI E CORTEGGIAMENTI ETEROSESSUALI IN ALCUNI POPOLI Sebbene l’argomento della sessualità desti molta curiosità, gli antropologi ne sanno ben poco in quanto finisce il rito sessuale dell’ accoppiamento che viene praticato privatamente, lontano da...

1

Torneremo a guardare il mare

Torneremo a guardare il mare (di Maria Teresa Infante), Oceano Edizioni, Bari, 2021, pp. 108, €12,00 Un diario, un «antiromanzo» lo definirei in quanto fotogrammi del Sé dell’autrice a ruota libera onde la parola...

Lingua del Si, anteprima by Diziomondo 1

Dal DE latino al DI italiano

La preposizione di non è altro che la trasformazione fonetica del latino DE. Le preposizioni che accennano ad una relazione erano in origine parole con tanto di significato. Dal DE (moto locale, vedi de-scendo...

2

Panico (etimologia) e appunti sul Virus

Guardiamo il Mito. Dapprima, il continuo alternarsi delle stagioni, della mutazione cosmica, dovette trovare in una forza universale la sua spiegazione. Dapprima antropologicizzata con un dio non olimpico ma di origine agreste, pastorale, venerato...

1

Ideologia

A.L.C. Destutt de Tracy conia la parola “ideologia” nel suo Mémoire sur la faculté de penser, 1796-98, e continua ad usarlo nel suo Projet d’Elemens d’idéologie del 1801, e poi nei 4 volumi. È...

0

Appunti sulla condizione umana

La follia di Edipo di seguire la trama della predestinazione: l’intelligenza che vuole scoprire il martirio dell’uomo come unica soluzione. Il desiderio del grembo materno, la nostalgia di un “paradiso perduto” la pace effimera,...

0

Rinnovamento Carismatico

RINNOVAMENTO CARISMATICO Vita nuova : nello Sprito Santo il grande Bene che s’incammina sospinto dal vento della salvezza eterna . Preghiera a capo chino :  testimoniianza di un percorso di Fede . Tra sentieri...

Rosa poetica by Diziomondo 1

La poesia di Marina Marini Danzi

La poesia di Marina Marini Danzi ha una caratteristica che ritengo basilare: toglie la barriera soggetto (che ordina, sistema il mondo) e oggetto (ciò che consideriamo fuori di noi). Questa divisione soggetto (io) e...