Categoria: Psicopatologia

0

Gli psicofarmaci

DEFINIZIONE Gli psicofarmaci sono farmaci che agiscono a livello del Sistema Nervoso Centrale e si può dire che sono in grado di bilanciare e/o mantenere l’equilibrio nell’interazione dei neurotrasmettitori tra loro, laddove esso risulti...

0

Abasia

ABASIA L’abasìa è una patologia di origine psicologica consistente nell’impossibilità o nella grande difficoltà nel camminare, causata dalla riduzione della coordinazione dei movimenti, e si manifesta pur in assenza di compromissione del sistema nervoso...

Amusia

AMUSIA Disturbo congenito (dal greco ἀ-μουσία [a-musìa], mancanza di armonia) che rende incapaci non solo di apprezzare la musica, ma anche di riprodurre il più semplice motivo. Questa disfunzione, che non è causata da...

Iatrofobia

IATROFOBIA Dal greco iatròs, “medico”, e phóbos, “paura”, è una fobia specifica, letteralmente la paura dei medici o del personale sanitario in generale o semplicemente di chi indossa un camice o una divisa ospedaliera...

Disturbo istrionico

DISTURBO ISTRIONICO Nel Manuale Statistico Diagnostico (DSM), i disturbi della personalità sono classificati in 3 gruppi omogenei. Il terzo raggruppamento comprende le patologie caratterizzate da drammaticità emozionale e imprevedibilità. Tra queste è presente il...

Fobia scolastica

Fobia scolastica Michele, 9 anni, a scuola non è mai stato particolarmente brillante. Ma il suo problema non è tanto il rendimento scolastico, quanto la frequenza: per lui varcare la soglia della classe è...

Bambino

BAMBINO Tic nei bambini PSICOL. – I genitori si allarmano quando notano che i loro figli presentano movimenti muscolari ripetitivi, involontari e che si manifestano all’improvviso. In effetti, il tic è quasi sempre espressione...

0

Stalking

Stalking Parola che deriva dal linguaggio gergale della caccia, dall’inglese ‘to stalk’ che letteralmente significa ‘fare la posta’. Chi fa stalking è definito stalker, e tiene il comportamento tipico del molestatore assillante, cioè seguire...